Fonti, Scienza e Filosofia

Le ‘fonti‘ hanno una funzione epistemologica fondamentale nel distinguere strutturalmente tra Filosofia e Scienza:
le ‘fonti’, infatti, costituiscono quell’elemento di irrinunciabile ‘oggettualità’ da cui la Scienza non può mai prescindere per rimanere “ricerca intorno a” e non mero “discorso su”.

Se chi pensa e ragiona non ha ‘nulla’ di ‘fisico/fattuale’ (=un “quid“, una “res“) innanzi a sé, ben presto finirà per intrattenersi con se stesso e, nel migliore dei casi, trovarsi a ‘dialogare’ con se stesso, nel miglior stile platonico…

Non sarebbe, però, Scienza!

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in epistemologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...